Organizzato dall’Istituto di Diritto, Economia e Scienze del territorio- Consorzio universitario della provincia di Ragusa presieduto dall’avvocato Cesare Borrometi e grazie all’impegno e alla sensibilità del Dottor Bruno Giordano, magistrato di cassazione e docente di diritto sulla sicurezza del lavoro, si è svolto un incontro in via telematica che ha visto protagoniste la scrittrice Dacia Maraini, la giudice Paola Di Nicola, la pianista Giuseppina Torre e l’avvocata Simona Pitino, per ricordare l’anniversario dell’uccisione , a Ragusa, di Alice Bredice per mano del marito che scosse l’intera comunità .
Perché il fenomeno continua a ripetersi e come intervenire per fare cessare l’odiosa catena di femminicidi?

Nessuna muore per amore. In ricordo dell’uccisione di Alice Bredice.

About The Author
-