Un’opera di riqualificazione di una zona storica di Modica. La piccola ma pittoresca Via Egitto, usata in passato da chi scendeva da Modica Alta per Modica Bassa, ed oggi via di transito per tanti turisti, tornerà a rivivere grazie ai lavori che sono cominciati nella giornata di ieri. Gli operai stanno ripavimentando la strada con le classiche basole e si sta ripristinando la scalinata di quella che è una via di congiunzione tra Corso Vittorio Emanuele e Via Fontana. “Grazie a questi piccoli accorgimenti – commenta il Sindaco Abbate – tornerà a vivere una strada ricca di fascino che per anni ha rappresentato un importante snodo pedonale per i residenti di Modica Alta. Ringrazio il Sovrintendente Giorgio Battaglia, grazie alla cui sensibilità stiamo riuscendo a sbloccare diversi progetti in giro per la Città tra cui, appunto, questo di Via Egitto e quello della Piazzetta Mazzini che partirà domani 13 maggio. Il progetto di Via Egitto era stato concepito già da tempo dall’Ingegnere Linguanti e dall’Architetto Belluardo che in questi giorni sovrintenderanno ai lavori”.

Modica: Le basole in via Egitto per riqualificare una zona storica

About The Author
-