Mangiafico: “Emergenza mascherine: reperire dispositivi conformi FFp2 e FFp3 ed informare la popolazione” |

“Guardiamo la Lombardia per capire, lungo la strada che stiamo percorrendo, cosa potrà accadere, arrivati all’angolo. Per questa ragione, ogni nuovo provvedimento locale che viene emanato lì, ogni preoccupazione che viene esportata da quel territorio, rappresenta per noi un campanello d’allarme per il futuro, rispetto al quale non farci trovare impreparati. Bisogna, quindi, dire fin da adesso che le mascherine efficaci contro il Covid-19 sono quelle del tipo FFp2 e FFp3, come ha anche chiarito l’Assessorato Regionale alla Sanità della Lombardia e che in Lombardia sono in piena emergenza per penuria di queste mascherine”. Ad affermarlo è Michele Mangiafico, ex vicepresidente del Consiglio comunale di Siracusa, che oggi ha sollecitato l’Amministrazione comunale ad una interlocuzione forte con la Protezione civile nazionale e a vagliare i canali possibili per il reperimento di mascherine idonee. “E’ la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità a prescrivere un dispositivo conforme alla norma EN 149 con valida marcatura CE seguita dal numero dell’Organismo di Controllo che ne autorizza la commercializzazione – continua Michele Mangiafico – Le mascherine conformi alla norma europea armonizzata UNI EN 149:2009 sono idonee anche per proteggersi da “agenti biologici aerodispersi” come i virus. Le nostre istituzioni locali forniscano indicazioni chiare per il reperimento di mascherine idonee del tipo FFp2 e FFp3, non possiamo – su questo versante – attendere che il problema abbia le dimensioni del nord per fronteggiarlo. Vanno autorizzate le produzioni di questo tipo di mascherine e va chiesto alla Protezione civile nazionale come avviene la distribuzione al sud e come possano essere reperite, mettendo in condizione i nostri Sindaci di tutelare la popolazione anche da questo punto di vista”. “Ma va anche detto – conclude Michele Mangiafico – che molti concittadini potrebbero approvvigionarsi per ignoranza di dispositivi non conformi e non idonei e che sarebbe nefasto se un contagiato indossasse un dispositivo non idoneo prendendolo per buono. Quindi è importante un’azione di informazione seria anche da questo punto di vista”.

Mangiafico: “Emergenza mascherine: reperire dispositivi conformi FFp2 e FFp3 ed informare la popolazione” |

About The Author
-