Vittoria festeggia una “centenaria”! Oggi a spegnere 100 candeline è stata la signora Teresa Barrano,vedova di Giovanni Battista.

Questo pomeriggio circondata dalla figlia, dalle nuore, dai generi e da oltre trenta tra nipoti e pronipoti ha festeggiato il traguardo, ricevendo la visita dell’ex consigliere Salvo Sallemi, in quanto l’ex sindacoGiovanni Moscato non si trovava in città per motivi familiari.

Sallemi sì è dedicato alla signora, ascoltandola, estremamente lucida ed ancora autosufficiente, il suo sguardo sembra proprio un inno alla vita: “Un piacere e un onore partecipare ai festeggiamenti per il centesimo compleanno della Sig.ra Barrano Teresa – dichiara – I suoi occhi hanno vissuto i momenti più salienti del ventesimo e del ventunesimo secolo, la sua longevità è monito ed esempio per tutti.”

Presente la figlia Barrano Virginia di anni 70, visibilmente commossa, mentre il figlio Giuseppe mancava perchè deceduto, ma presente nei suoi ricordi così tanto che ha dichiarato d’aver vissuto una bella vita, ma che Giuseppe le manca da morire…e mentre lo diceva lacrime copiose scendevano dal suo viso bianco e stanco.

Ecco “la stirpe”: i nipoti Uccello Jonny, Uccello Antonio, Uccello Dino, Barrano Giovanni Battista, Barrano Teresa, Abbate Gessica, Campoccia Sofia, Aprile Emilio e il pronipote Stefano, il genero Uccello Vincenzo e la nuora Occhipinti Giovanna.

Il nome della dottoressa che si prende ancora oggi cura di lei è Annamaria Cucuzzella.

La Città di Vittoria in festa! Auguri alla centenaria super nonna Teresa Barrano!

About The Author
-