Intervista al Professor Augusto Sinagra
Avvocato, nonché docente presso l’università di Roma ‘La Sapienza’.
Candidato con Casapound alle scorse politiche.
Sono qui con il professor Augusto Sinagra, professore di Diritto dell’Unione Europea presso
l’università ‘La Sapienza’.
L’intervista inizia con una domanda riguardo le migrazioni: “Occorre chiamare l’immigrazione col
suo vero nome, ovvero invasione” in particolare riguardo le ONG “Le imbarcazioni sono
estensione del Territorio di uno stato, di conseguenza, i migranti che salgono sulle navi battenti
bandiera non italiana non hanno diritto ad attraccare su suolo italiano”.
Si passa all’Unione Europea “L’Europa ideata da De Gasperi e Schuman era diversa da quella
che è diventata oggi”.
In conclusione si passa al filtro, talvolta discriminante verso forze politiche, che si presentano agli
elettori, si prende ad esempio le formazioni di estrema destra “ Ci sono partiti politici ai quali
l’ultima cosa rimasta rimasta è l’antifascismo, giustificandosi col fatto che la Costituzione sia
anti-fascista. In verità ci sono dei principi nella costituzione che sono arrivati in Italia, appunto, col
Fascismo”.
Qui in alto la video-intervista presso il suo Studio Legale a Roma.
Vincenzogiuseppe Perricone

Intervista al Professor Augusto Sinagra Avvocato, nonché docente presso l’università di Roma ‘La Sapienza’. Candidato con Casapound alle scorse politiche.

| Attualità, Cultura, News |
About The Author
-