Lunedì 8 aprile 2019 a Siracusa, alle ore 18.00 presso Piazza S.Giovanni è previsto un assembramento improvviso di più donne per la realizzazione di un flash mob fotografico. Il raduno viene organizzato via internet (posta elettronica, reti sociali) e telefonia cellulare. È desiderio di “ShamOfficine” favorire l’amalgama delle forze che provengono dalle associazioni, dai centri antiviolenza e da tutte quelle realtà, grandi e piccole, che sul territorio si adoperano per il contrasto alla violenza, per la prevenzione ed il contrasto degli stereotipi di genere e per la denuncia della subalternità delle donne nel mercato del lavoro. L’associazione “Shamofficine” non intende defraudare campi di azione alle singole realtà che cooperano, piuttosto valorizzare gli sforzi che ciascuno fa in merito delle proprie competenze.
È impegno dell’associazione Shamofficine: promuovere incontri, iniziative, interventi e mobilitazioni non solo per contrastare la violenza ed il femminicidio offrendo supporti, aiuti ed in particolare, per contribuire a rimuovere le cause culturali, economiche, sociali che spesso sono alla base di queste gravissime degenerazioni.

Hanno già aderito all’evento, diventandone co promotrici, le associazioni:
AccoglieRete,
Arci Siracusa,
Arciragazzi 2.0,
Astrea in memoria di Stefano Biondo,
Casa delle Donne di Scicli,
Centro Antiviolenza Ipazia,
Cobas Scuola Siracusa,
Comitato DDL Pillon Siracusa,
Donne x le Donne,

flash mob fotografico

About The Author
-