Martedì 25 giugno c.a., alle ore 16.00, al Tribunale di Ragusa, si svolgerà il convegno dal titolo “I
rapporti di colleganza con i magistrati, con gli avvocati, con gli utenti”, organizzato dal Comitato per le
Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Ragusa, con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli
Avvocati di Ragusa.
In un momento storico di particolare crisi del sistema Giustizia in Italia, avvocati e magistrati si
confronteranno su tematiche di deontologia forense, con particolare riferimento ai doveri inerenti al
rapporto professionale tra l’avvocato e il cliente, ai rapporti di colleganza tra gli appartenenti alla
categoria forense e, infine, ai rapporti tra i due soggetti della giurisdizione, giudici e avvocati.
Nell’ambito del convegno, valido ai fini della formazione continua degli avvocati, gli studenti
dell’Istituto Comprensivo Statale “Francesco Crispi” di Ragusa si cimenteranno nella rappresentazione
di un processo penale, svoltosi presso la Pretura di Ragusa alla fine dell’800.

del COMITATO PER LE PARI OPPORTUNITA’ presso il CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RAGUSA

About The Author
-