Durante il regime fascista, la spettacolarizzazione della vita politica costituisce la base e il presupposto della strategia di governo. Mussolini combatte l’immagine di un’Italia disordinata, inefficiente. Compresa l’importanza dell’immagine, egli pensa di costruirla attraverso l’inevitabile canale della comunicazione, per questo si serve della propaganda.Con il Regio Decreto del 5 novembre 1925 Mussolini istituì l’Istituto Nazionale […]

Read more