Dopo il forzato “stop” ai referti sui casi sospetti di Covid-19 a causa della mancanza di “reagenti” in provincia di Siracusa, Michele Mangiafico torna ad intervenire allargando lo spettro dell’analisi diagnostica ai test rapidi fatti sui prelievi del sangue, una frontiera che per il momento l’Istituto Superiore di Sanità non vuole percorrere. “L’ordinanza regionale numero […]

Read more

“È noto ormai all’opinione pubblica che uno dei principali motivi dei ritardi nella procedura di diagnosi dei sintomatici sia la carenza infrastrutturale e tecnologica del territorio. Per carenza infrastrutturale, intendo dire il numero di laboratori autorizzati. Credo che non sia accettabile che, a quaranta giorni dal primo caso registrato in Sicilia, il principale laboratorio di […]

Read more